Se siete amanti della classica carbonara dovete assolutamente provare la carbonara di mare: una variante sfiziosa della ricetta tradizionale.

Ingredienti per quattro persone:

  • Gr. 360 di pasta di tipo vermicelli,
  • kg. 1 di vongole veraci,
  • kg. 1 di cozze,
  • 1 calamaro di medie dimensioni,
  • una manciata di gamberetti,
  • due tuorli d’uovo,
  • un bicchiere di vino bianco secco,
  • un cucchiaio di panna da cucina,
  • olio d’oliva,
  • aglio,
  • prezzemolo,
  • peperoncino,
  • sale.

Preparazione:

In una padella soffriggete in olio d’oliva, aglio e peperoncino. A parte, in una casseruola fate aprire le cozze e le vongole, sgusciate e conservate un po’ di liquido filtrandolo accuratamente con una garza, per evitare che nella pasta ci finisca la sabbia.
Unite al soffritto il calamaro tagliato a piccoli pezzi, fatelo cuocere un pochetto e aggiungere i gamberetti.
Fateli rosolare leggermente con un bicchiere di vino bianco.

Prima che il vino si sia asciugato del tutto, unite le vongole e le cozze (un po’ sgusciate e un po’ con i gusci) e un po’ del loro liquido filtrato.
Fate evaporare il tutto a fuoco vivo e senza coperchio.
Quando sarà rimasto poco liquido, aggiungete un cucchiaio di panna, una manciata di prezzemolo e spegnete il fuoco.

A parte lessate la pasta in abbondante acqua salata, quando sarà al dente scolatela e saltatela in padella.

Rovesciate il tutto in una zuppiera dove avrete preparato i due tuorli d’uovo sbattuti con un pizzico di sale e amalgamate.
Servite la carbonara di mare caldissima.