Le puntarelle in padella sono un contorno tipico della cucina romana. Le puntarelle sono la parte centrale dell’insalata catalogna o cicoria.

La ricetta delle puntarelle in padella è molto semplice e veloce. La parte più unga è quella della pulizia e preparazione delle puntatelle. Si trovano anche già pulite al supermercato. Ormai si trova già tutto già pronto. Dopo l’uova già assodate e per giunta sgusciate non mi meraviglio più di nulla,

Ingredienti:

  • un cespo di puntarelle,
  • 6 filetti di acciughe sott’olio,
  • olio evo,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • un peperoncino.

Preparazione:

Mettere a bollire l’acqua. Appena bolle, mettete le puntarelle (ovviamente già pulite e tagliate) e fate cuocere per circa 8 minuti. Poi scolatele bene.

In una bella padella mettete olio, peperoncino a fettine, un filetto di acciuga spezzettato e l’aglio intero. Fate scaldare un attimo, poi aggiungete le puntarelle e lasciate insaporire per qualche miinuto.

Togliete l’aglio, aggiungete le altre acciughe spezzettate, un minuto ancora di cottura e le vostre puntarelle in padella sono pronte.