Le penne al polpo sono un primo piatto leggero e gustoso. L’ideale è utilizzare un polpo fresco, ma va benissimo anche quello surgelato se di buona qualità. Ecco come si prepara questo buonissimo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 350 di penne lisce (non tenete conto della foto perché lisce non ce l’avevo),
  • gr. 400 di polpo,
  • gr. 400 polpa di pomodoro,
  • aglio,
  • prezzemolo,
  • peperoncino,
  • olio d’oliva,
  • sale.

Preparazione:

Mettete l’acqua a bollire e lessate il polpo. Quando è cotto, fatelo freddare nella propria acqua. Tenete da parte un bicchiere dell’acqua di cottura del polpo e tagliatelo a pezzetti piccolissimi, quasi come tritato.

In un tegame fate rosolare leggermente (attenzione a non farlo bruciare) l’aglio con il prezzemolo e il peperoncino e appena comincia a prendere colore aggiungete il polpo tritato con un po’ della sua acqua di cottura.

Quando l’acqua di sarà ritirata, aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere per circa mezz’ora aggiungendo l’acqua di cottura del polpo quando necessaria.

Cuocete a pasta e scolatela molto al dente così da finire la cottura nel sugo di polpo.

Ecco che le penne al polpo sono pronte.