Il liquore al cioccolato è una golosa bevanda alcolica, piacevolmente cremosa. Ideale sia come fine pasto sia da gustare nella pausa relax di una fredda giornata invernale.

Questa ricetta mi è stata regalata dal mastro fornaio Leonardo Spanazzi di Baricella, un paesino in provincia di Bologna, e vi assicuro che è veramente buono!

Ecco cosa vi serve per preparare circa un litro e mezzo di liquore al cioccolato:

  • Mezzo litro di latte intero,
  • gr. 400 di zucchero semolato,
  • gr. 70 di cacao amaro,
  • mezza bustina di vanillina,
  • gr. 200 di alcool a 90°

Mettere il latte e lo zucchero in una casseruola, e mescolando con una frusta, portarlo ad ebollizione per qualche minuto. Spengerlo e lasciarlo raffreddare.

Aggiungere il cacao setacciato con la vanillina, girarlo ancora in modo che si sciolga bene e lasciarlo poi raffreddare.

Unire infine l’alcool, mescolarlo, passarlo al colino e imbottigliarlo.

Il liquore al cioccolato deve essere fatto riposare per tre giorni capovolgendo ogni tanto le bottiglie.

A questo punto potete gustare il vostro liquore al cioccolato, conservandolo e servendolo, fresco di frigo.