Ingredienti per quattro persone:

  • gr. 250 di fagioli cannellini,
  • gr. 400 di passata di pomodoro,
  • 4 gamberoni,
  • due spicchi d’aglio,
  • uno scalogno,
  • gr. 100 di pancetta affumicata,
  • vino bianco,
  • rosmarino,
  • peperoncino,
  • prezzemolo,
  • alloro,
  • olio d’oliva.

Preparazione:

Cuocete i fagioli, dopo averli messi precedentemente in ammollo, per circa 20/30 minuti in acqua bollente salata con aglio e alloro.

Fate sudare in poco olio metà dello scalogno tritato, aggiungete la polpa di pomodoro e cuocete per circa 15 minuti. Tagliate la pancetta a julienne e fatela rosolare con il restante scalogno, unite i fagioli scolati, bagnate con il vino bianco e una volta evaporato aggiungete la salsa di pomodoro e fate bollire per circa 20 minuti, infine aggiungete il peperoncino e il prezzemolo tritato.

Sgusciate i gamberi, lasciando la parte terminale. Tritate finemente il rosmarino mescolatelo con un pochino d’olio, passateci le code dei gamberi e cuoceteli da entrambi i lati per pochissimi minuti, in un padellino antiaderente.

Per finire disponete i fagioli con la loro salsina nel coccino, sovrapponete un gambero e aggiungete un giro d’olio e il peperoncino.