I cookies al fondente e sale rosso delle hawaii è un accostamento perfetto. Appena si mordono non si sente il gusto del salato, ma piano piano arriva quel pizzico di sale che stupisce. E non potrete smettere di mangiarli. Son proprio buoni questi cookies al fondente e sale delle hawaii.

Ma perchè ho scelto il sale delle hawaii? Perché, oltre ad essere nè troppo fine nè troppo grosso ha una percentuale quintupla di ferro rispetto al sale bianco comune. Il sale rosso può rivelarsi quindi un’interessante alternativa al sale classico per chi problemi legati alla carenza di ferro.

Ingredienti;

  • Gr. 100 di burro,
  • gr. 170 di farina,
  • gr. 30 di cacao amaro in polvere,
  • gr. 100 di cioccolato fondente,
  • gr. 100 di zucchero,
  • 1/2 cucchiaio di miele,
  • mezzo cucchiaino di sale grosso rosso delle hawaii,
  • un uovo,
  • una punta di cucchiaio di bicarbonato.

Preparazione:

Ammorbidite il burro e montatelo con le fruste elettriche assieme al miele e lo zucchero. Aggiungete l’uovo sbattuto e amalgamate ancora con le fruste.

Nel frattempo mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato,

Aggiungete al composto di uovo e burro, la farina, il cacao in polvere e il bicarbonato setacciati, e amalgamate ancora,

A questo punto aggiungete il sale e il cioccolato fuso. Mescolate bene tutti gli ingredienti.

Con l’impasto ottenuto fate delle palline con le mani e mettetele sulla teglia da forno, foderata di carta oleata. schiacciandole con la mano e ben distanziate, perchè durante la cottura si allargano un po’.

Cuocete in forno ventilato a circa 160° per 10 minuti.

Fate freddare e i vostri cookies al fondente e sale sono pronti per essere mangiati.